Politica in materia di mercati finanziari

10.02.2020 - Il contesto internazionale è mutato radicalmente dalla crisi finanziaria mondiale. Negli ultimi anni, le regole esistenti per la piazza finanziaria svizzera sono state adeguate agli sviluppi internazionali e tecnologici. Gli adeguamenti riguardano segnatamente le prescrizioni in materia di capitale per le grandi banche, la tecnofinanza e le questioni fiscali.

Nel suo rapporto dell’ottobre 2016 il Consiglio federale è a favore di una politica dei mercati finanziari solida e al contempo dinamica. È necessario migliorare l’accesso a determinati mercati ed eliminare gli ostacoli che impediscono alle imprese tecnofinanziarie di accedere al mercato. Occorre ottimizzare i processi di regolamentazione e limitare i rischi sistemici. Infine, standard riconosciuti a livello globale si prestano a fungere da punti di riferimento per la politica svizzera in ambito di fiscalità e di riciclaggio di denaro.

Scheda informativa

Ulteriori informazioni

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/themen/wirtschaft--waehrung--finanzplatz/finanzmarktpolitik/weiterentwicklung-der-finanzmarktstrategie.html