Le finanze federali

14.08.2019 – Nel 2018 i conti della Confederazione hanno chiuso con un’eccedenza di 3,0 miliardi di franchi. Secondo le proiezioni del mese di giugno, anche per il 2019 è prevista un’eccedenza (+2,8 mia.) a fronte dei 1,2 miliardi di surplus preventivati. Il miglioramento è riconducibile, da un lato, a maggiori entrate preventivate (+0,7 mia.) e, dall’altro, a minori uscite di 0,9 miliardi. Infine vi sono entrate straordinarie (+0,5 mia.) dovute principalmente all’asta per l’attribuzione delle frequenze di radiocomunicazione mobile effettuata nella primavera del 2019.

Per il 2020 la Confederazione prevede un’eccedenza di 0,6 miliardi di franchi.

Scheda informativa

Ulteriori informazioni

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/themen/finanzpolitik/le-finanze-federali.html