Digitalizzazione

Nella società odierna la digitalizzazione sta acquisendo un ruolo sempre più importante. Infatti, oggigiorno la digitalizzazione interessa praticamente tutti i settori: economia, processi aziendali, finanze e amministrazione. In tale contesto s’impongono importanti questioni in materia di sicurezza e allo Stato viene attribuito un ruolo sempre più rilevante.

Il Dipartimento federale delle finanze (DFF) sta esaminando i presupposti necessari per ampliare e quindi applicare a livello di Confederazione le competenze in merito alla digitalizzazione. Il DFF s’impegna già attivamente negli ambiti indicati di seguito.

cyber-kriminalität

Protezione contro i cyber-rischi

Il 18 aprile 2018 il Consiglio federale ha approvato la Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i cyber-rischi 2018–2022 (SNPC). Essa si basa sui lavori di attuazione della prima strategia (2012–2017) e, laddove necessario, li sviluppa e li completa con nuove misure in modo da poter far fronte alle minacce attuali.


Fintech2

Fintech

Effettuare i pagamenti con il cellulare, commerciare con valute virtuali, ricorrere al «crowdfunding»: gli sviluppi tecnologici rappresentano una grande sfida per gli istituti finanziari tradizionali e le imprese start up. Il contesto normativo per il settore finanziario deve favorire la concorrenza all’interno dello stesso e consentire l’ingresso sul mercato anche a offerenti con modelli aziendali innovativi.

SUPERB

Programma «SUPERB»

Il programma «SUPERB» è volto a modernizzare i processi di supporto nonché a garantire il passaggio degli attuali sistemi SAP utilizzati nell’Amministrazione federale civile alla nuova tecnologia S/4HANA di SAP.


Blockchain-1600-1000

Blockchain

Il Consiglio federale intende perfezionare le condizioni quadro per le imprese attive nel settore delle tecnologie di registro distribuito («Distributed Ledger Technology», DLT) blockchain.


Digitalisierung-1jpg

Piattaforma per la digitalizzazione

In un primo momento il DFF realizzerà piccoli progetti interni che permetteranno di acquisire esperienze nell’ambito delle nuove tecnologie e della loro applicazione orientata alla prassi.  


E-Gov

Amministrazione digitale

La Confederazione, i Cantoni, i Comuni e le Città rafforzano la collaborazione per la crea-zione e la gestione di un’«amministrazione digitale». A tal fine, a inizio aprile 2020 il Consi-glio federale e l’Assemblea plenaria della Conferenza dei Governi cantonali (CdC) hanno approvato un progetto di ampia portata.


Zukunft der Datenbearbeitung und Datensicherheit

Swiss Digital Initiative

La Swiss Digital Initiative intende spronare le imprese di tutto il mondo ad adottare un codice di condotta etico. In qualità di piazza innovativa nota per la certezza del diritto, la stabilità e la neutralità, è naturale che la Svizzera supporti il perseguimento di tale obiettivo.

La Swiss Digital Initiative è un processo a lungo termine e sostenibile volto ad assicurare il rispetto di standard etici nel mondo digitale. L’iniziativa, lanciata da digitalswitzerland, è patrocinata dal presidente della Confederazione Ueli Maurer.


Ulteriori informazioni

Più protezione in Internet grazie all’identità digitale riconosciuta a livello statale

Un’identità digitale riconosciuta a livello statale permette agli utenti di navigare in Internet in sicurezza, mantenendo il pieno controllo sui propri dati. Il Consiglio federale intende pertanto emanare regole chiare su questo mezzo d’identificazione elettronica (eID) e a tal fine, in occasione della sua seduta del 1° giugno 2018, ha sottoposto al Parlamento un messaggio in materia. Dossier dell DFGP.

Media

Comunicati stampa "Digitalizzazione"

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Links