Il Consiglio federale dispone l’entrata in vigore di LSerFi e LIsFi

Berna, 06.11.2019 - Nella seduta del 6 novembre 2019 il Consiglio federale ha disposto l’entrata in vigore della legge sui servizi finanziari (LSerFi) e della legge sugli istituti finanziari (LIsFi) insieme alle rispettive ordinanze di esecuzione al 1° gennaio 2020. In linea generale sono previsti periodi transitori di due anni. Nelle ordinanze il Consiglio federale ha tenuto conto di diverse richieste emerse dalla consultazione.

La LSerFi contiene prescrizioni per la fornitura di servizi finanziari e per l’offerta di valori mobiliari e altri strumenti finanziari. Inoltre permette ai clienti di far valere più agevolmente i propri diritti. La LIsFi introduce una vigilanza armonizzata per le diverse categorie di istituti finanziari (gestori patrimoniali, gestori di patrimoni collettivi, direzioni dei fondi e società di intermediazione mobiliare). Il Parlamento ha adottato le due leggi nel giugno 2018.

L’ordinanza sui servizi finanziari (OSerFi), l’ordinanza sugli istituti finanziari (OIsFi) e l’ordinanza sugli organismi di vigilanza (OOV) contengono le disposizioni di esecuzione del Consiglio federale relative alla LSerFi e alla LIsFi. Sono state elaborate da gruppi di lavoro ampiamente rappresentati dall’Amministrazione e dal settore e sono state oggetto di una procedura di consultazione svoltasi fino al febbraio 2019. L’avamprogetto ha incontrato il favore generale dei partecipanti e nella stesura del progetto si è perlopiù potuto tenere conto delle critiche che gli sono state mosse. Per offrire al settore una maggiore sicurezza nella pianificazione, il Dipartimento federale delle finanze (DFF) aveva comunicato già il 9 settembre 2019 quei punti delle ordinanze che sarebbero stati modificati sulla base dei risultati della procedura di consultazione.


Indirizzo cui rivolgere domande

Anne Césard, Comunicazione, Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI
tel. +41 58 462 62 91, anne.cesard@sif.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/dokumentation/nsb-news_list.msg-id-76957.html