Il consigliere federale Ueli Maurer riceve la visita di un importante politico cinese

Berna, 06.12.2017 - Il 6 dicembre 2017 Li Shulei, vicesegretario della Commissione Centrale per l’Ispezione disciplinare del Partito comunista cinese, è giunto a Berna per un colloquio. Nell’incontro con il ministro delle finanze Ueli Maurer sono stati trattati diversi temi di natura finanziaria. Il prossimo incontro nel quadro del regolare dialogo finanziario tra la Svizzera e la Cina si terrà l’8 dicembre 2017 a Pechino.

La Svizzera e la Cina intrattengono stretti rapporti commerciali che negli anni scorsi si sono ulteriormente sviluppati, in particolare nel settore finanziario. La visita al consigliere federale Ueli Maurer del vicesegretario della Commissione Centrale per l’Ispezione disciplinare del Partito comunista cinese Li Shulei si iscrive in questo contesto. Sono state discusse le strategie per l’accesso ai mercati finanziari e di lotta alla corruzione.

L’incontro si iscrive in una serie di contatti con attori del settore finanziario cinesi. Una parte di questi contatti è costituita dal dialogo sulle questioni finanziarie avviato nel 2013, che il prossimo venerdì si terrà a Pechino per la quinta volta. Al centro dei colloqui tra i rappresentanti di alto rango delle autorità di vigilanza sui mercati finanziari e delle banche centrali dei due Paesi vi sono l’attuazione del processo di liberalizzazione del mercato finanziario cinese annunciato recentemente, l’internazionalizzazione del renminbi e uno scambio di esperienze nel campo della tecnofinanza.


Indirizzo cui rivolgere domande

Roland Meier, portavoce DFF
Tel. +41 58 462 60 86, roland.meier @gs-efd.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/dokumentation/nsb-news_list.msg-id-69115.html