Il Consiglio federale approva la nuova convenzione quadro tra Confederazione e Cantoni in materia di Governo elettronico

Berna, 16.11.2011 - In data odierna il Consiglio federale ha approvato la nuova convenzione quadro concernente la collaborazione nell’ambito del Governo elettronico tra la Confederazione e i Cantoni per gli anni 2012–2015. I punti principali sono costituiti da un piano d’azione per il promovimento mirato di singoli progetti e un rafforzamento della collaborazione e del coordinamento tra i diversi livelli federali. La convenzione quadro necessita ancora dell’approvazione dell’assemblea plenaria della Conferenza dei Governi cantonali (CdC) il 16 dicembre 2011 e dovrebbe entrare in vigore il 1° gennaio 2012.

La convenzione quadro di diritto pubblico concernente la collaborazione nell'ambito del Governo elettronico in Svizzera conclusa nel 2007 tra la Confederazione e i Cantoni è valida sino al 2011. Nel 2010 il Comitato direttivo del Governo elettronico in Svizzera aveva incaricato la segreteria di prepararne il rinnovo, coinvolgendovi i principali attori del Governo elettronico e la segreteria della CdC. I Cantoni e altre organizzazioni quali le associazioni dei Comuni, hanno potuto esprimersi sull'avamprogetto nell'ambito di una procedura di consultazione che si è svolta nell'estate del 2011. La convenzione quadro ora approvata dal Consiglio federale tiene conto dei risultati della procedura di consultazione.

Con il rafforzamento della gestione e con il miglioramento della collaborazione tra i diversi livelli federali si intende dare un'ulteriore spinta al Governo elettronico in Svizzera. La nuova convenzione quadro contiene tra l'altro i seguenti nuovi elementi:

  • un piano d'azione per il sostegno finanziario e materiale di progetti prioritari selezionati;
  • una gestione centrale rafforzata;
  • basi comuni di finanziamento per il piano d'azione.

Nel corso della sua seduta odierna il Consiglio federale ha approvato la nuova convenzione quadro concernente la collaborazione nell'ambito del Governo elettronico in Svizzera per gli anni 2012-2015. La convenzione quadro necessita ancora dell'approvazione dell'assemblea plenaria della CdC il 16 dicembre 2011 e dovrebbe entrare in vigore il 1° gennaio 2012.


Indirizzo cui rivolgere domande

Peter Fischer
delegato per la strategia informatica della Confederazione
+41 31 325 98 98
peter.fischer@isb.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/dokumentation/nsb-news_list.msg-id-42253.html