Blockchain

L’essenziale in breve

Le tecnologie di registro distribuito (TRD) e blockchain fanno parte degli sviluppi più rilevanti e potenzialmente più promettenti della digitalizzazione. La Svizzera svolge un ruolo guida in questo ambito. Il Consiglio federale intende perfezionare i presupposti necessari affinché la Svizzera possa sfruttare le opportunità offerte dalla digitalizzazione.


Nella seduta del 18 giugno 2021 il Consiglio federale ha posto in vigore integralmente, con effetto al 1° agosto 2021, la legge federale sull’adeguamento del diritto federale agli sviluppi della tecnologia di registro distribuito. Lo stesso giorno entrerà in vigore anche la relativa ordinanza mantello. Questi atti normativi consentono l’utilizzo di sistemi di negoziazione TRD innovativi e accrescono la certezza del diritto in caso di fallimento.

Tra i punti chiave della proposta vi è un adeguamento della legislazione sui titoli di credito per garantire una solida base giuridica alla negoziazione di diritti tramite registri elettronici. Il progetto prevede inoltre un chiarimento a livello di legge della rivendicazione di beni crittografici in caso di fallimento e una nuova categoria di autorizzazione nella legislazione sull’infrastruttura finanziaria per i sistemi di negoziazione TRD e pertanto un quadro giuridico più flessibile e adeguato alle nuove possibili forme di infrastrutture del mercato finanziario.

Sul sito Internet della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali sono disponibili ulteriori informazioni su questo tema.

Conferenze stampa - 14.12.2018

Seminario per i media - 14.12.2018

DSCN0064.JPG

Approfondimento del rapporto sulla blockchain durante il seminario per i media

Non solo a Berna, ma anche a Zugo, è stato presentato agli addetti ai media e ai rappresentanti del settore il rapporto sulla blockchain. La città di Zugo, con la sua «crypto valley», è infatti una delle piazze svizzere di punta in questo settore. Il Segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali, Jörg Gasser, il capo sostituto della divisione Sistema finanziario e mercati finanziari, Michael Manz, e il capo sostituto della sezione Mercati dei capitali e infrastruttura, Arie Gerszt, hanno consentito di gettare uno sguardo più approfondito nei dettagli tecnici del rapporto. Con una visita nel cuore della «crypto valley» è stata evidenziata la rilevanza della tecnologia blockchain e della sua forza propulsiva per l’economia svizzera. Come spiegato da Jörg Gasser, obiettivo del rapporto è lanciare il messaggio che la Svizzera non solo è aperta alla tecnologia blockchain, ma anche che intende utilizzarla attivamente.

La registrazione del seminario può essere consultata al link sottostante.

Blockchain e IVA

IVA e tecnologia blockchain / tecnologia di registro distribuito

Come sono qualificate le prestazioni in relazione alla tecnologia blockchain e di registro distribuito nell’ambito dell’IVA: I principi e il trattamento dal profilo dell’IVA di questa tecnologia nonché dei criptocoin/criptotoken sono spiegati nella Info IVA 04.

Contatto
Ultima modifica 21.06.2021

Inizio pagina

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/digitalisierung/blockchain.html