Tavola rotonda «Rete di competenza per la cibersicurezza» guidata dal presidente della Confederazione Ueli Maurer

23.08.2019 - Il nuovo Centro di competenza per la cibersicurezza costituirà il fulcro di una ciber-rete in cui coinvolgere i Cantoni e le scuole universitarie. La creazione di questa rete di competenza è stato il tema principale della «tavola rotonda» in materia di cibersicurezza istituita ieri con gruppi interessati.

Su invito del presidente della Confederazione Ueli Maurer, capo del Dipartimento federale delle finanze (DFF), rappresentanti della Confederazione, dei Cantoni di Zurigo, Berna, Zugo e Vaud nonché dei politecnici federali si sono riuniti ieri in una «tavola rotonda» concernente un possibile allestimento di una rete di competenza per la cibersicurezza.

Durante la discussione delle varie strategie esposte dai Cantoni e dalle università, il presidente della Confederazione e il delegato federale alla cibersicurezza hanno potuto farsi un’idea della competenza con cui viene già affrontato questo tema nelle varie regioni. I rappresentanti dei politecnici hanno inoltre illustrato quanto innovativi siano già oggi i moduli formativi e le ricerche condotte nelle università.

Si intende ora documentare le attuali competenze in materia di cibersicurezza, con il possibile coinvolgimento di altri Cantoni. In un prossimo futuro, in occasione di una seconda tavola rotonda si intende discutere in modo approfondito diversi aspetti quali capacità organizzative, possibili sedi e risorse.

Contatto
Ultima modifica 23.08.2019

Inizio pagina

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/themen/Digitalisierung/sicurezza-dell_informazione-nella-comunicazione-elettronica/fb-schutz_vor_cyber-risiken/cyber.html