FINMA: Il Consiglio federale designa Anne Héritier Lachat alla presidenza del consiglio di amministrazione

Berna, 22.12.2010 - In data odierna il Consiglio federale ha designato Anne Héritier Lachat presidente del consiglio di amministrazione dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). Anne Héritier Lachat, attualmente membro del consiglio di amministrazione della FINMA, subentrerà a Eugen Haltiner con effetto dal 1° gennaio 2011.

Dal mese di gennaio del 2011 la FINMA sarà presieduta dalla dr. iur. Anne Héritier Lachat. In occasione della sua seduta odierna, il Consiglio federale l’ha designata alla successione del dr. oec. Eugen Haltiner quale presidente del consiglio di amministrazione. Anne Héritier Lachat, 60 anni, romanda, fa parte del consiglio di amministrazione della FINMA dal 2008. Dal 2005 è stata altresì membro della Commissione federale delle banche (CFB).

Grazie alla sua attività in seno alla FINMA/CFB, Anne Héritier Lachat conosce il funzionamento dei maggiori regolatori esteri. Dispone inoltre di profonde conoscenze delle interrelazioni globali dei sistemi finanziari e delle questioni tecnico-strategiche in ambito regolatorio.

Docente di diritto bancario e finanziario all’Università di Ginevra, Anne Héritier Lachat insegna attualmente a tempo parziale. Parallelamente esercita la professione di avvocato.

Al termine del semestre primaverile 2011 cesserà l’attività di insegnamento e nel gennaio del 2011 anche la professione di avvocato.

Anne Héritier Lachat ha studiato diritto e ha conseguito il dottorato presso l’Università di Ginevra. È sposata e ha due figli.


Indirizzo cui rivolgere domande

Roland Meier, portavoce DFF, +41 31 322 60 86


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

https://www.efd.admin.ch/content/efd/it/home/dokumentation/nsb-news_list.msg-id-36935.html