Dipartimento federale delle finanze DFF

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore

Versione stampa Stampa | dividere: Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon LinkedIn 


Il prefisso 01 diventa 044

Biel-Bienne, 06.01.2004 - All'inizio del mese di gennaio, l'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM), in collaborazione con diversi fornitori di servizi di telecomunicazione, ha lanciato una campagna informativa sul cambiamento del prefisso 01 in 044. Già a partire da marzo 2004 i due prefissi potranno essere utilizzati in parallelo. Le impresa e i privati del gruppo di reti 01 che intendono produrre nuovi stampati nel prossimo futuro possono già tenere conto del cambiamento e indicare i nuovi numeri telefonici di dieci cifre. Il cambiamento non riguarda il prefisso 043.

Già dal 1° marzo 2004, per chiamare il gruppo di reti 01 si potrà utilizzare il prefisso 044 invece dello 01. Per un periodo transitorio di tre anni, dal 1° marzo 2004 al 31 marzo 2007, i due prefissi potranno essere utilizzati parallelamente.

Da gennaio 2004, l'UFCOM mette a disposizione tutte le informazioni necessarie in vista del cambiamento di prefisso. Gli abbonati di tutti i maggiori fornitori di servizi di telecomunicazione riceveranno, con la prossima fattura, un opuscolo dell'UFCOM contenente tutte le informazioni in merito a tale cambiamento. Inoltre, il 6 gennaio 2004, l'UFCOM ha attivato una hotline (0800 210 210), alla quale ci si può rivolgere per ordinare gli opuscoli, e una piattaforma informativa in Internet (www.ufcom.ch/044). Attraverso circolari, l'UFCOM coinvolgerà nella campagna informativa anche i Comuni del gruppo di reti 01, nonché varie associazioni e organizzazioni, che svolgeranno la funzione di anello di congiunzione con la popolazione.

Il periodo di transizione di tre anni consentirà a privati e ditte del gruppo di reti 01 di pianificare a lungo termine il passaggio al prefisso 044, e quindi di limitare i costi. Per esempio, la stampa di nuovi biglietti da visita, di carta intestata o di opuscoli può essere effettuata fin da ora con i nuovi numeri, oppure essere programmata in modo flessibile sull'arco di questi tre anni (un periodo molto lungo rispetto a quanto praticato in altri Paesi). Anche i cambiamenti dei centralini telefonici delle aziende possono essere pianificati meglio e integrati nei periodici lavori di manutenzione, in modo da minimizzare i costi.

Al termine del periodo di transizione, durante il quale sarà possibile utilizzare sia il vecchio che il nuovo prefisso, tutti i collegamenti telefonici e fax del vecchio gruppo di reti 01 avranno numeri di dieci cifre, come nel resto della Svizzera. Per le chiamate dalla Svizzera, si dovrà per esempio comporre il numero 044 765 43 21, che diventerà +41 44 765 43 21 per le chiamate dall'estero. I numeri di chiamata veri e propri non cambieranno. Anche tutti i numeri con i prefissi 043 e 044 già oggi in funzione manterranno la loro validità.

L'unificazione del formato di tutti i numeri telefonici e di fax in Svizzera è stata decisa nel marzo 2000 in seguito al moltiplicarsi, negli ultimi anni, delle possibilità offerte dalle tecnologie della telecomunicazione. In futuro sarà inoltre possibile selezionare dall'estero i numeri brevi dei servizi informativi come Infostrada o le previsioni del tempo. Diminuiranno notevolmente chiamate erronee ai numeri dei servizi d'emergenza o di salvataggio.

Indirizzo cui rivolgere domande:

Servizio stampa UFCOM, 032 327 55 50

Pubblicato da

Ufficio federale delle comunicazioni
Internet: http://www.bakom.admin.ch
Ricerca a testo integrale

Altri rimandi:

Dipartimento federale delle finanze DFF
info@gs-efd.admin.ch | Basi legali
http://www.efd.admin.ch/dokumentation/medieninformationen/00467/index.html?lang=it